SPIRALE CON PERLINE AD UNCINETTO

In questo articolo vogliamo affrontare un argomento molto caro a molte appassionate di uncinetto.

Infatti tratteremo come si può realizzare una bellissima spirale con perline ad uncinetto da usare come bracciali o come collane.

Come iniziare? Per iniziare dovete procurarvi un ottimo filo da uncinetto da 0,75 o massimo 1,25.

Una volta che avete scelto lo schema della collana o del bracciale che volete realizzare, dovete stabilire la lunghezza della collana o del bracciale.

Ovviamente i colori del filo e delle perline li potete decidere in base ai vostri gusti personali.

La misura standard di una collana a spirale va dai 40 ai 50 cm, con una lunghezza di questo tipo la collana va indicativamente a terminare leggermente sotto la base della gola.

Una collana con meno di 40 cm diventa un vero e proprio collare.

Il consiglio è quello di misurare il diametro del vostro collo e aggiungerci dai 5 ai 10 cm per identificare la corretta misura che una collana dovrebbe avere per voi.

Per calcolare invece la quantità di perline che saranno necessarie dovete prima di iniziare a lavorare fare un semplice calcolo: la misura della collana divisa la dimensione della perlina e il risultato moltiplicato la base della collana.

Facciamo un esempio se volete una collana a spirale lunga 40cm, e usate delle perline da 2mm con una base di 16 perline dovete trasformare i cm della collana in mm, quindi 400mm poi dividere per i 2mm della perlina e moltiplicare per il numero delle perline di base quindi 16 = 200 x 16 = 3200 perline di cui avrete bisogno.

Un ultimo consiglio è di tenere come numero minimo per una base di almeno 5 perline.

Vi lasciamo anche con una bellissima video guida con tutti i passaggi per realizzare una collana a spirale.

Share on Google Plus

A proposito di Mondo Donna

Cerchiamo nel web i migliori tutorial, le ultime informazioni e i migliori consigli da condividere con voi. Se avete un prodotto o un video tutorial da promuovere non esitate a contattarci.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento